martedì 25 settembre 2007

Lo Spirito Del Piccolo Drago


Verso Lo spirito del Piccolo Drago


E 'di importanza essenziale che la propria pratica nel JKD sia di base costruita con lo spirito giusto L 'essenza che deve sempre accompagnare il JKD durante il nostro apprendimento deve essere caratterizzata da una grande forza di determinazione e una grande energia esplosiva. Bisogna evitare di rendere i movimenti meccanici, lavorare verso la propria interiorizzazione della tecnica e non la semplice riproduzione di essa. Viene chiamato "lo spirito del Piccolo Drago" quello che sa rendere l'arte una essenza di vita, cioè sa esprimere secondo le proprie caratteristiche fisiche e psicologiche quello che apprende attraverso un serio allenamento. Non basta conoscere la tecnica o il principio, ma è fondamentale capirne lo spirito. Ogni movimento, ogni attimo del combattimento deve essere vissuto con grande intensità e con grande concentrazione al fine di rendere ogni esecuzione estremamente efficace e spontanea. Il Drago nella mitologia orientale rappresenta l'unico animale che non esiste realmente e per ciò esprime una interiorizzazione. Pensiamo a tutti coloro che nella loro pratica delle Arti Marziali si sono ispirati per gioco o per verità a questo animale mitologico. Chi ha veramente la conoscenza dello stile del drago ? Chi conosce veramente quali caratteristiche un drago possa avere? Chi sa dire quali applicazioni sono state studiate dallo stile del drago ? Queste sono le domande che ci dobbiamo porre e pensare di lavorare nello studio del nostro JKD con la massima serietà e forza di volontà. Il grande Bruce Lee veniva chiamato "Piccolo Drago" perchè egli aveva una grandissima capacità di esprimere se stesso in allenamento, ma soprattutto in combattimento. Egli non si rifaceva mai a modelli prestabiliti o a canoni schematizzati perchè sapeva che lo avrebbero portato alla espressione di ciò che non apparteneva veramente a lui. Riassumendo..lavora con grande tenacia, dedicati alla tecnica, al principio e al tuo modo di esprimere la tua energia. Non trovare l'energia che cerchi in qualche d'uno, ma lavora affinchè essa nasca dentro di te !Si sempre vigile e vivo durante ogni allenamento. Cura la tua sostanza, cerca sempre di essere esplosivo in ogni circostanza. Lavora anche tu verso "lo spirito del Piccolo Drago" e vedrai che anche il tuo modo di combattere prenderà forma ed efficacia. Con stima a tutti coloro che lavorano e credono nel Jeet Kune Do


Luigi Clemente