sabato 20 ottobre 2007

The Explotion Speed


The Explotion Speed
(la velocità esplosiva)


Molte volte in un combattimento, ci dimentichiamo di una cosa molto importante e, cioè che la forza può non essere sufficiente per mettere l'avversario al tappeto, per questo è necessario allenarsi a lungo e incessantemente.
L'allenamento, è il metodo più completo per aumentare, non solo la condizione fisica generale, ma offre al lottatore varie metodologie per sviluppare al meglio le sue potenzialità.
La velocità, deve essere allenata di pari passo con la forza, perchè puoi essere estremamente forte, ma se non hai la velocità non riuscirai a colpire il tuo avversario.
Bruce Lee nel suo allenamento, affrontava molto la teoria della velocità esplosiva basandosi su quei principi che potessero aumentare la sua velocità.
Per questo motivo, parliamo di velocità esplosiva, basandosi sul fattore della forza unita alla velocità formano un pugno micidiale e potente, perchè si sfrutta l'intero peso corporeo, trasformando il proprio pugno in un arma che, potrebbe adirittura chiudere facilmente un duello.
Con un pugno o, un calcio la teoria non cambia, perchè la velocità esplosiva si basa su tutte le armi che l'artista marziale ha a disposizione. Gli esercizi atti a sviluppare la velocità esplosiva sono i seguenti:

  1. Riscaldamento generale: migliora le prestazioni fisiche dell'atleta aumentando progressivamente velocità e coordinazione,

  2. Combinazioni: tra calci e pugni tirati già in partenza con grande velocità, mantenendo sempre una perfetta coordinazione della posizione di guardia,

  3. Ripetizioni: eseguire ogni giorno 200 - 300 allunghi aumentando progressivamente velocità di scatto,

  4. Perfetta coordinazione di colpi tirati con Arte Senz'arte

  5. Esercizi con pesi leggeri: danno forza e sviluppano la resistenza muscolare.

Questi sono solo alcuni tra i molti esercizi atti a sviluppare la velocità esplosiva, ma è un buon inizio per migliorare la propria velocità puntando solo su quei principi finora elencati. La velocità esplosiva, come tutte le altre tecniche deve essere allenata con diligenza e, soprattutto con grande sforzo.

Nota: Come il cobra, il tuo colpo deve essere sentito e non visto. Non è importante la potenza con cui viene tirato il colpo, ma la velocità con cui viene sferrato. Bruce Lee

Il colpo (pugno o calcio), deve essere sferrato con una velocità tale, da non far accorgere l'avversario di ciò che gli sta per accadere. La combinazione è importante. Le tecniche di combinazione, sono le più usate nel jeet kune do, perchè permettono al lottatore di colpire sempre, senza fermarsi. Un altro esercizio che voi potete applicare nella vostra pratica quotidiana è l'esercizio della Boxe a vuoto. La boxe a vuoto è un ottimo esercizio per imparare la corretta esecuzione delle tecniche, permette anche di migliorare la coordinazione e la velocità di esecuzione. Anche la corda è un ottimo esercizio per migliorare l'equilibrio e, la capacità di spostare bene il peso del corpo e il Footwork. Ricordate che, la velocità è una qualità che tutti hanno, ma pochissimi sono in grado di svilupparla al massimo.



Luigi Clemente