domenica 3 febbraio 2008

Calcio Laterale (Side Kick)

"Jeet Kune Do is a step by step project" Bruce Lee

Il calcio laterale è il calcio più potente del Jun Fan Jeet Kune Do.
Può essere impiegato per attaccare, proiettando con un passo esplosivo tutto il corpo in avanti.
In tal caso è bene far precedere l'esecuzione con una finta del braccio in linea alta, che induca l'avversario a scoprire il tronco, o distragga la sua attenzione da un calcio basso.

Questo tipo di applicazione tuttavia è rischiosa contro un avversario abile ed esperto nel footwork, poichè l'ampiezza del movimento lo rende prevedibile ed il suo impeto determina un ampio intervallo tra lo sviluppo della tecnica ed il ritorno nella posizione di guardia.
Il calcio laterale può essere utilizzato come colpo d'arresto (side stop kick) come menzionato nell'articolo precedente. E' un'azione più economica ed efficiente dal punto di vista tattico. Infatti si tratta di intercettare o contrattaccare un avversario che viene verso di noi.
I bersagli sono le costole, la coscia, il ginocchio o la tibia.
Esercizi ed applicazione:
è bene cominciare l'allenamento al calcio laterale prima di tutto davanti ad uno specchio, perchè lo specchio da la possibilità di imparare l'esatta esecuzione della tecnica.
Una volta padroneggiata potete passare al sacco pesante.
State attenti a non tirare troppi calci in aria, perchè non farebbe bene per l'articolazione del ginocchio, quindi procedete per gradi, prima con velocità e forza, dopo con velocità e potenza.



Luigi Clemente