domenica 9 marzo 2008

Io credo in me


Salve a tutti voi fan e amici di Bruce Lee.

Questo articolo che sto per citarvi è, un articolo che riguarda le mie convinzioni sulle Arti Marziali ed in particolar sul Jeet Kune Do di Bruce Lee.

Come la maggior parte di voi sa, la mia vita è stata per tanto tempo molto difficile e, ciò che ha reso possibile la mia "rinascita" è stato il desiderio ardente di essere quello che ho sempre desiderato, cioè un Lottatore.

Sin da quando ero un bambino, la mia idea consisteva in questo; essere un lottatore per me a quei tempi, significava avere rispetto, ammirazione ed anche motivo di orgoglio, perchè volevo mostrare a tutti la mia forza. Dopo tanta crescita, spirituale e fisica, le mie idee sono cambiate.

Le arti marziali per me, sono un motivo di vita, di crescita, di rispetto nei confronti di me stesso e nei confronti degli altri.

Questa illuminazione lo raggiunta da poco, grazie ad una persona che mi domandò se per caso mi fossi scontrato con qualcuno per strada, io come avrei reagito, cioè se lo avrei pestato a sangue, oppure, sarei scappato per non essere pestato. Li ho risposto in questo modo: "io non sporcherò la mia arte per far del male ai miei simili, possono prendermi in giro quando vogliono, ma non pesterò mai qualcuno che semplicemente mi insulta e mi scruta per divertimento".

Questa risposta può sembrare sconcertante per molti di voi, ma ciò che ho detto a quell'uomo è la pura e semplice verità, di quello che penso.

Essere un artista marziale è molto diverso da essere un picchiatore.

Per me, essere un Artista Marziale vuol dire, essere cosciente del proprio potenziale, essere onesti con se stessi, fare del proprio meglio per migliorarsi sempre più superando i propri limiti, avere rispetto di tutto ciò che ci circonda.

Questo per me ragazzi vuol dire essere un Artista Marziale.

Io non mi sono mai dedicato alle Arti Marziali, per fare lo spaccone per strada e picchiare chiunque mi capiti a tiro. Io mi dedico alle Arti Marziali, perchè esse sono la mia vita, mi danno la possibilità di entrare in contatto con la gente, dare aiuto per stimolare le passioni o, i desideri di altre persone e questo ragazzi è una cosa meravigliosa.

Io credo in me ragazzi! Credo fermamente nel mio potenziale e , sono certo che i miei sogni si realizzeranno, perchè mi impegnerò con tutte le mie forze perchè ciò accada.

Anche voi dovete realizzare i vostri sogni.

Voi avete, la capacità per farlo, dovete far emergere il vostro potenziale, dovete reagire, perchè se non reagite, se non lottate con tutte le vostre forze, non realizzerete mai niente nella vita.

Il buon Dio ci ha dato la capacità e i doni necessari non solo per realizzare i nostri sogni, ma anche per aprire il cuore ai sogni di altri nostri fratelli, ricordartevi che senza di lui, nulla è possibile.

Tutto è possibile per chi crede in Lui, perchè chi crede in Lui avrà la forza di volontà necessaria per essere una brava persona, rispettosa e onesta con se stesso e con gli altri.


Luigi Clemente