venerdì 18 dicembre 2009

Seminario di Sparring di JKD

Seminario di Sparring di Jeet Kune Do
 col M° Davide Gardella
Milano 13 Dicembre 2009




Domenica 13 dicembre è stata una giornata memorabile. Il giorno tanto atteso da tutti gli atleti che si sono allenati duramente per mesi e mesi per prepararsi a questo evento, è finalmente arrivato. Domenica 13 a Milano presso il Palazzetto di Sport Padania si è svolto un seminario di Sparring di JKD sotto la guida di Davide Gardella. Il tempo non era un granchè, ma l’atmosfera che girava intorno era magica.
Il seminario è cominciato intorno alle 10:00 con un programma di riscaldamento e potenziamento davvero eccezionali. Davide si è prodigato a riscaldarci per bene, per poter sostenere la prova più dura, il combattimento vero è proprio.
Il seminario è cominciato mettendo alla prova le nostre capacità con tecniche semplici e sincronizzate che fanno parte del bagaglio tecnico del JKD. Infatti Davide non è partito subito in quarta facendoci combattere subito allo sbaraglio, anzi ci ha dato la possibilità di esercitarci un po sulle tecniche più efficienti e più utili per lo sparring. Ad ognuno dei presenti ha dato la sua particolare attenzione, dando consigli utili sul proprio modo di combattere e interagire con l’avversario.
Il tutto si è concentrato molto sul lavoro a coppia e, tenendo conto del livello di abilità di ognuno, Davide ha mostrato poche tecniche semplici (come il cross o il gancio, o il calcio a gancio e il calcio diretto), provandoli insieme nelle combinazioni.
Come voi sapete benissimo il modo migliore per imparare il JKD è fare sparring. Infatti dopo esserci esercitati nelle tecniche a coppia, Davide ha dato il via allo sparring libero e, poco è bastato per far comprendere a ciascuno dei presenti, di quanto è difficile testare le nostre tecniche con un avversario in carne ed ossa.
Il livello di abilità nell’esecuzione delle tecniche era molto elevato, ma lo sparring è un qualcosa che va proprio al di la della semplice esecuzione di una tecnica. Bruce Lee aveva ragione quando diceva: “Quando lo studente comincerà a fare sparring, smetterà di cercare l’accumulo di tecniche. Piuttosto dedicherà le necessarie ore di pratica alla tecnica semplice per la sua corretta esecuzione”. Infatti me ne sono reso conto io stesso. Per quanto riguarda l’esecuzione delle tecniche, il mio livello era abbastanza buono, ma lo sparring lascia ancora a desiderare. Sono necessari anni di pratica per poter perfezionare quelle poche tecniche semplici, utili in una data situazione.
Il seminario si è concluso con la solita ed entusiasmante foto di gruppo e gli attestati di partecipazione.
Questa nuova esperienza ci ha fatto comprendere che non bisogna riposare sugli allori, piuttosto dobbiamo impegnarci sempre di più, per far si che il JKD sia compreso appieno fin nel profondo della nostra anima.

Luigi Clemente

“Bisogna sforzarsi sempre di migliorare, il limite è il cielo” Bruce Lee

Il nome,i riferimenti, immagini, simboli, logo e marchi, associati a Ted Wong sono di proprietà di Ted Wong e sono utilizzati dal JEET KUNE DO – C.A.A.M. con l’esplicito permesso di Ted Wong. Nessun contenuto può essere estratto o utilizzato con qualsiasi mezzo, in tutto o in parte, senza l’espressa autorizzazione di Ted Wong. Tutti gli altri marchi appartengono ai legittimi proprietari.