sabato 20 ottobre 2007

Origine e Sviluppo del Jeet Kune Do



  1. 1953: impara il Wing Chun Kung Fu da (Yip Man)
  2. 1958: Insegna Wing Chun modificato che chiama Jun Fan Gung Fu negli (USA)
  3. 1960: Insegna l'arte del Jun Fan Gung Fu modificato (egli non crede nei sistemi di autodifesa orientale)
  4. 1965: Studia i principi del pugilato e della scherma occidentale (egli apprezza l'immediatezza di sistemi di combattimento efficaci e non classici)
  5. 1967: Chiama il suo stile Jeet Kune Do (The Way Of Intercepting Fist)

Intercettare: JKD

Le radici sono:

  • Posizione di guardia
  • Footwork (lavoro di gambe)
  • Pugno diretto con la mano avanzata (tutto nell'insieme racchiude un costante allenamento)


Unire il tutto nella fluidità (durezza - morbidezza)

Parzialità (Due metà sono separate)

Fluidità (Due metà vanno di pari passo)

Emptiness (vuoto - nulla)

"Usa il non metodo, come metodo, avendo l'assenza di limiti, come limite" Bruce Lee



Luigi Clemente