martedì 27 novembre 2007

Footwork

Footwork
"La qualità delle tecniche di un uomo, dipende
da quanto egli sia in grado di usare i suoi piedi"

Bruce Lee!

Un altro articolo mi accingo a scrivere, riguarda l'elemento, forse il più importante che Bruce Lee abbia incorporato nel Jeet Kune Do: il FOOTWORK.
Quando si parla di Footwork, si intende la capacità di muoversi o spostarsi in tutte le direzioni, utilizzando rapidi spostamenti con grande velocità e fluidità.
Il Footwork serve, per eludere l'avversario; muovendosi continuamente, l'avversario viene disorientato o, minacciato perchè, il continuo guadagnare e cedere terreno fa perdere equilibrio e capacità di tempo all'avversario.

Per far si che, il Footwork sia efficace, devi muoverti continuamente, con movimenti semplici e minimi; se i tuoi movimenti fossero troppo ampi, questi comprometerebbe il tuo equilibrio e, a quel punto le tecniche sarebbero del tutto inefficaci.
Il miglior modo per imparare, il corretto spostamento dei piedi è quello di esercitarsi allo specchio.
Lo specchio è un ausilio importante per chi vuole imparare, la corretta esecuzione delle tecniche, in più offre la possibilità di avere un avversario immaginario.
Impara, a coordinare bene tutti i movimenti; esegui rapidi spostamenti direttamente dalla posizione di guardia, senza esagerare nell'esecuzione.
Esercitati anche nel salto con la corda. Esso è un ottimo esercizio, per imparare il corretto spostamento del corpo ed in più, dona vigore alle gambe e, migliora l'equilibrio.


"Bisogna sforzarsi sempre di migliorare, il limite è il Cielo" Bruce Lee!


Luigi Clemente